Loading...
RICERCHE E PUBBLICAZIONI 2017-07-06T11:27:34+00:00

Project Description

Linee guida per gli Amministratori 

Numeri, fatti e potenzialità per gli Enti Locali

La mobilità elettrica è in costante crescita ed evoluzione in Italia e nel mondo. Per avere un panorama completo di come essa stia modificando il modo di muoversi, Ancitel Energia e Ambiente, in collaborazione con Electric Drive Italia e Cobat (Consorzio Nazionale Raccolta e Riciclo), ha realizzato manuale pensato appositamente per gli Amministratori Pubblici che rappresenta una prima introduzione al mondo della e-mobility condiviso e presentato a novembre scorso in occasione di Ecomondo  2016 in un evento organizzato da Ancitel Energia e Ambiente.

In una società sempre più attiva nel riconsiderare i propri errori, il proprio impatto ambientale, i propri limiti, la mobilità elettrica sembra essere diventata una nuova speranza per lo sviluppo sostenibile. Se da un lato questo nuovo paradigma presuppone un avanzamento verso la riduzione delle emissioni inquinanti e dell’inquinamento acustico, dunque un miglioramento in termini di tutela ambientale, dall’altro se ne intuisce la portata anche in termini di ritorno economico. Parlare di mobilità elettrica oggi significa far leva sulla necessità d’inversione di rotta dei consumi, per tamponare ed invertire gli effetti dannosi del nostro operato sull’ambiente.

Questi i temi trattati nel documento che, consegnato in oltre 1.000 copie, spinge a consolidare la consapevolezza che la mobilità elettrica possa dare un contributo fondamentale sia al miglioramento della qualità della vita in termini ambientali ed energetici, sia all’economia del Paese.

La pubblicazione la cui prima edizione è scaricabile gratuitamente offre una panoramica completa sugli aspetti tecnici di base della mobilità elettrica, oltre a delineare gli scenari di sviluppo e le opportunità di promozione del territorio mettendo sotto la lente di ingrandimento le best practice e le storie di successo in Italia ed in Europa.

E’ inoltre prevista una revisione del documento che verrà presentata ufficialmente  in occasione della prossima Fiera Ecomondo 2017

Scarica Abstract